SIGMASOPHY

BENVENUTI NEL SITO UFFICIALE DELLA SIGMASOFIA


Rifly, Co-maieuta presso la International Sigmasophy University capisce il linguaggio degli esseri umani

Sezione: Sigmasofia pedagogica » Articoli
Data: 22/01/2013
Questo articolo č stato letto 766 volte
Autore: Nello Mangiameli
Argomenti correlati: -
Scegli la lingua
 
:: Versione Stampabile ::
 

 

Si tratta della certezza, vissuta ogni giorno, per cui l’amica a quattro zampe ci ascolta, capisce e comunica regolarmente con noi, arrivando fino a poter co-condurre uno stage di Sigmasofia.
Non si tratta nemmeno di intuizione ma di constatazione verificata in diversi modi.
Rifly è in grado di comprendere il senso di decine di frasi compiute e mano mano che si condividono esperienze le sue capacità di apprendimento e di comunicazione aumentano.
In Sigmasofia si utilizza un metodo peculiare di comunicazione: con una particolare tecnica si emettono ultrasuoni e si visualizza interiormente la situazione, l’atto che si richiede all’amico animale e simultaneamente si esprime a voce la parola che caratterizza quell’azione, ad esempio, veterinario, resta in casa non uscire, aspetta, vieni (…). Quando si agisce in questo modo l’amica Rifly integra meglio l’apprendimento.
C’è da dire che tale capacità di apprendimento è anche autonoma dalle azioni pedagogiche a lei rivolte, introietta comunque l’informazione a suo modo, ma quello è certo che quanto appreso e introiettato lo sa riproporre in caso di necessità con soddisfazione.
Se l’empatia è intensa riescono perfino a prevedere a intuire il nuovo termine ossia a capire il senso il significato della nuova azione.
E ricontestualizzati ricordano perfettamente anche se è trascorso molto tempo da quell’unica esperienza che ripetono.
Anche senza parlare (il linguaggio verbale) Rifly capisce e apprende e trasforma nel proprio linguaggio. E’ formidabile come co-maieuta in quanto non veicolando linguaggio verbale non appesantisce mai le verbalizzazioni e veicolando linguaggio spontaneo, immediato, contribuisce a ripristinare il naturale fluire della spontaneità pre-linguaggio anche nell’essere umano.
Nelle fasi di autorigenerazione anche difficili sono di formidabile aiuto ed efficacia e leader indiscussi nella somministrazione della spontaneità, tanto che in quel settore è stata ufficialmente e per delibera riconosciuta loro la docenza (malgrado la formale protesta di alcuni ricercatori umani).
Pagine:
INSERISCI COMMENTO
la ringraziamo se vorrą inviarci il suo giudizio utilizzando il form sottostante
Nome e Cognome:
Inserisca qui la sua E-mail:

Inserisca il codice numerico di cinque cifre visualizzato nell'immagine:

Sezioni disponibili:
[Antropologia/Etnologia] [Archeologia] [Arte] [Biologia] [Elettronica ed Informatica] [Essere umano ed eco-societa' olistico-autopoietica] [Esseri umani consapevoli] [Filosofia] [Fisica e Astrofisica] [Gioco, risata e sport] [Interviste e dialoghi] [Istruzione] [Media] [Medicina allopatica, omeopatice e naturale] [Natura ed ecologia] [Nello Mangiameli Opere] [Parapsicologia] [Politica ed Economia] [Psicologia Io-ontos-sophos-logia] [Religioni e spiritualita' Tradizioni ed esoterismo] [Sigmasofia artistica] [Sigmasofia autopoietica] [Sigmasofia autorig] [Sigmasofia bioetica] [Sigmasofia diz. Encic] [Sigmasofia Ecologica] [Sigmasofia Io-somatica] [Sigmasofia pedagogica] [Simbolismo] [Storia e Sociologia] [Suono, Danza, Musica e Canto] [Viaggi della conoscenza] [ » Ricerca articoli «]

I ricercatori che decideranno di utilizzare materiale Sigmasofia per pubblicarlo su altri siti web sono tenuti a citarne la fonte di provenienza nel seguente modo:

FONTE
"Associazione Sigmasofia®"
Nello Mangiameli-
www.sigmasophy.com