S.T.o.E.

Sigmasophy Theory oEverything®

di

Nello MANGIAMELI

  A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z  
 
Identità autopoietica (Voce glossario)
Imitazione autopoietica (Voce glossario)
Immagini autopoietiche (Voce glossario)
Immagogia sigmasofica (Voce glossario)
Impermanenza autopoietica (Voce glossario)
Impulsi autopoietici (Voce glossario)
Inconscio acquisito collettivo (Voce glossario).
Inconscio acquisito individuale (Voce glossario)
Inconscio autopoietico o campo morfo-atomico-coscienziale.
Indifferenziazione autopoietica (Voce glossario)
Infallibilità autopoietica (Voce glossario)
Ingredienti autopoietici. (Voce glossario)
Insight intuitivo (Voce glossario)
Intelligenza autopoietica (Voce glossario)
Intenzionalità autopoietica (Voce glossario)
Interveniente autopoietico.
Io-cinesi autopoietica.
Io-ontos-sophos-logia sigmasofica (Voce glossario)
Ioplastie (Voce glossario)
Io-somatico-a (voce glossario)

Pagine:
Id-Io  [Io-Is] 


Tatale Visite : 27141893
 

Inconscio autopoietico o campo morfo-atomico-coscienziale.

La Sigmasofia suddivide il movimento unico, che è l’inconscio, in due parti fondamentali, inconscio autopoietico e inconscio acquisito che, a sua volta, si suddivide in collettivo e individuale. I principi attivi autopoietici archetipici che hanno saputo edificare noi e la manifestazione sensibile, sovrasensibile, locale e non locale, di cui siamo parte integrante, coincidono con il campo morfo-atomico-coscienziale che all’Io acquisito risulta essere inconscio, in quanto non lo ricorda, non ne è consapevole. Per approfondimenti, (V.) anche capitolo terzo Campo morfo-atomico-coscienziale, pag. 663.

 
 
Questa voce è stata consultata 66392 volte