S.T.o.E.

Sigmasophy Theory oEverything®

di

Nello MANGIAMELI

  A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z  
 
ABBANDONARE (Voce D.E.)
ABBASSARE (voce D.E.)
ABERRAZIONE (voce D.E.)
ABILITA' (voce D.E.)
ABISSO (voce D.E.)
ABITUDINE (voce D.E.)
ABLAZIONE (Voce D.E.)
ABLUZIONE (Voce D.E.)
ABNEGAZIONE (Voce D.E.)
ABORTO SIGMASOFICO (Voce D.E.)
ABREAZIONE (D.E.)
ABULIA (D.E.)
ACACIA (D.E.)
ACCELERAZIONE (Voce D.E.)
ACCETTAZIONE (D. E.)
ADAMO ED EVA (D.E.)
ADATTAMENTO (D.E.)
A-DIMENSIONALITA' (D.E.)
ADOLESCENZA (D.E.)
ADULTISMO (D.E.)

Pagine:
AB-AD  [AF-AL] [AL-AM] [Am-AN] [AN-AP] [AP-AR] [AR-AT] [At-AU] [Au-Au] [Au-Az] [Az-li] 


Tatale Visite : 16183150
 

DIZIONARIO ENCICLOPEDICO

e

GLOSSARIO AUTOPOIETICO

  

Gentili amici,

UTILIZZARE S.T.o.E. 

La S.T.o.E. ha un utilizzo semplice, intuitivo ,diretto, guidato da adeguati indici, da specifici menù, da ipertesti (…).

La versione pubblicata è sperimentale. La versione definitiva sarà pubblicata non appena verranno sanate tutte le disfunzionalità, che stiamo catalogando dal suo uso.

 Suggerimenti di utilizzo

E’ necessario iniziare S.T.o.E. dal primo volume, Sigmasofia Io-somatica, per potersi addentrare successivamente nei volumi di approfondimento. Senza la visione d’insieme, molto complessa, potrà risultare difficile, se non impossibile, proseguire con gli studi e le ricerche. Infatti, il primo volume funge da introduzione complessiva, dando una visione d’insieme globale, relativa alla Sigmasofia.

Nella S.T.o.E., troverete un ampio dizionario enciclopedico e un glossario, che sono lo strumento essenziale per comprendere gli argomenti trattati. Il primo e l’ottavo volume rappresentano quindi i volumi maggiormente importanti ai fini della comprensione dell’intera Opera.

 Finalita di S.T.o.E.

La S.T.o.E. è l’opera  che dimostra l’unitarietà inscindibile, il tutto è atomicamente e coscienzialmente legato, che è gli Universi-parte: se stessi. Integra tutti gli studi e le ricerche pratico-teoriche scaturenti da trent’anni di sperimentazioni in diversi campi scientifico-coscienziali, realizzati da Nello Mangiameli. Orienta verso la costituzione dell’essere umano e della società autopoietici.

La S.T.o.E. è lo strumento per divulgare innovativi orientamenti di ricerca pratico-teorici per l’essere umano. Raccoglie in una grande quantità di informazioni pratico-teoriche, in un’unica Opera, difficilmente reperibili in altri luoghi, se non in modo frammentario. La visione autopoietica, la Sigma-logic, applicata alle diverse manifestazioni, sensibili e sovrasenibili, degli Universi-parte, noi stessi, evidenzia un’innovativa cultura e la

bioetica autopoietica sigmasofica,

che ne potrà emergere.

Un aspetto fondamentale della S.T.o.E. è la proposta pedagogica e psicagogica, finalizzata a potenziare e sviluppare la visione autopoietica dell’essere umano e della società, divulgando nuove tecnologie finalizzate all’autorigenerazione e all’autoguarigione degli Universi-parte: se stessi.

Ogni atomo, ogni cellula, possiede la stessa banca autopoietica di informazioni: i principi attivi autopoietici. Per questa ragione, miliardi di cellule possono creare le straordinarie funzionalità che osserviamo. Allo stesso modo, miliardi di esseri umani, veicolanti gli stessi atomi e cellule, potranno autodeterminarsi nell’edificazione consapevole dell’unico organismo vivente di cui sono parte, dotato dei principi attivi di autodeterminazione-realizzazione, autorigenerazione-guarigione, principi attivi omeostatici e auto-organizzativi, di sofia, di conoscenza.

Gli Universi-parte, noi stessi spesso sono vissuti come scissi, a questo contribuiscono le diverse lingue e culture, le diverse ideologie politiche e socio-culturali, partecipandole come scisse le une dalle altre, non riconoscendole come appartenenti agli Universi-parte, noi stessi. Per questi ed altri motivi la S.T.o.E. è la concretizzazione del valore autopoietico globale di ogni azione, è la realizzazione di un possibile progetto olistico autopoietico globale: il Poiesis International Project, realizzato come potenzialità tecnicamente in grado di offrire la visione unitaria degli Universi-parte, orientata ad un futuro sostenibile, allo stato Io-somato-autopoietico Sigmasofia.

La S.T.o.E. è la sintesi  delle conoscenza di se stessi, che consente, a chi la segue, di poter collegare e integrare, con autopoietica semplicità, le esperienze, i modelli provenienti da diverse scienze e filosofie. Il proporre tecnologie di avanguardia non pone in remissione l’utilizzo delle tecnologie che fino ad oggi hanno dato prova di funzionare.

La formazione continua a se stessi: gli Universi-parte.

La S.T.o.E., se praticata, consente di vivere integralmente l’esperienza unitaria di se stessi, locale e non locale, sensibile e sovrasensibile, transfinita. L’ontos-sophos-logia di se stessi, reale, autoconsapevole, è uno dei raggiungimenti certi, in cui i ricercatori vivono la propria unicità nella diversità: l’autonomia fusionale autopoietica, la base dello stato coscienziale Sigmasofia.

Uno dei principali scopi della S.T.o.E. è quello di offrire un concreto strumento, pratico-teorico, per vivere realmente i processi transmutativi, nella direzione bioetica autopoietica sigmasofica e contribuire, così, al grandioso

intelligent design degli Universi-parte che osserva, partecipa e riconosce se stesso.

Per questo motivo, alcuni volumi della S.T.o.E. sono dedicati alle tecnologie operative Io-somato-autopoietiche che hanno dimostrato reale efficacia transmutativa.

Nella S.T.o.E., l’autocoscienza autopoietica è il fondamento, sempre riscontrabile, in ogni campo di ricerca, scientifica e coscienziale.

S.T.o.E. è comprensione vissuta, scientifica e filosofica, della coscienza, ed è la chiave degli Universi-parte: noi stessi.

E’ la cultura autopoietica degli Universi-parte, a cui tutti, potenzialmente, possono attingere e formarsi.

La S.T.o.E è la matrice autopoietica di ogni visione unitaria e consente la percezione integrale di ogni aspetto del conoscere.

http://www.sigmasophy.com/img/linea_gialla.gif

L'utilizzo e la consultazione della Sigmasophy Theory of Everything implica per l'utente la conoscenza e il rispetto delle seguenti norme e condizioni.

http://www.sigmasophy.com/img/y_small.gif

Tutti i testi contenuti nella Sigmasophy Theory of Everything (Dizionario encilopedico sigmasofico) sono registrati ® e protetti da copyright ©

http://www.sigmasophy.com/img/y_small.gif

Tutti i testi e tutte le voci sono utilizzabili solo ed esclusivamente per

finalità inerenti la formazione personale,

È fatto esplicito divieto di ri-pubblicare, copiare, caricare, scaricare, modificare, trasmettere, fare display per la ridistribuzione a terzi per scopi commerciali o per altri scopi differenti da quelli formativi personali.

http://www.sigmasophy.com/img/y_small.gif

Non è consentito usare i testi, le voci, i contenuti o i marchi della Sigmasophy Theory of Everything per ogni altro scopo non preventivamente autorizzato, per iscritto, dall'autore, Nello Mangiameli

http://www.sigmasophy.com/img/y_small.gif

Nessuna responsabilità viene assunta in relazione ai contenuti e all'uso personale da parte di chiunque di quanto pubblicato su questo dizionario enciclopedico sigmasofico.

http://www.sigmasophy.com/img/y_small.gif

Nessun dato personale verrà richiesto ai visitatori per l'accesso alla Sigmasophy Theory of Everything né è prevista alcuna registrazione di dati personali.

SI INVITANO TUTTI COLORO CHE NON VOGLIONO RISPETTARE TALI NORME LEGALI  A NON CONSULTARE il DIZIONARIO ENCICLOPEDICO SIGMASOFICO.

AVVERSO I TRASGRESSORI DI CUI AI PRECEDENTI PUNTI L'AUTORE E L'Associazione Sigmasofia onlus SI RISERVANO OGNI AZIONE, DIRITTO E RAGIONE. Copyright by Nello MANGIAMELI, 2007
Per informazioni:
info@sigmasophy.com