SIGMASOPHY

BENVENUTI NEL SITO UFFICIALE DELLA SIGMASOFIA

 

 

CHIEDI AL MAIEUTA-DOCENTE DI  SIGMASOFIA

è un'iniziativa no-profit alla quale partecipano Maieuti e Docenti Sigmasofici, tutti accomunati dalla intenzionalità autopoietica alla formazione continua a se stessi: gli Universi-parte e dall'idea dell'importanza che può avere la diffusione della S.T.o.E. soprattutto fra i giovani.

Lo scopo non è solo quello di dare risposte autopoietiche ai quesiti, ma anche di stimolare ulteriori curiosità e di dimostrare in che modo la Sigma-logic e il metodo Sigmasofico sperimentano ed elaborano i processi Io-somato-autopoietici, cercano di spiegarne le ragioni, portano naturalmente alla necessità di porre vissuti sempre innovativi e nuovi.

Tutte le domande con le relative risposte vengono rese disponibili alla consultazione, classificandole all'interno di alcuni ambiti generali che per ora sono:

  • S.T.o.E.
  • Sigmasofia Io-somatica
  • Sigmasofia Autorigenerativa
  • Sigmasofia Pedagogica e Psicagogica
  • Sigmasofia Artistica
  • Sigmasofia Autopoietica (danza e musica autopoietiche)
  • Sigmasofia Ecologica
  • Bioetica autopoietica sigmasofica

L'iniziativa è rivolta, soprattutto, ai giovani e alla scuola. Chiunque può porre delle domande e i Maieuti e i Docenti Sigmasofici  cercheranno di soddisfare sia le curiosità dei più giovani che degli studenti più maturi rispondendo con un approfondimento a vari livelli. Ci proponiamo anche a quel tipo di formatori che, lungi dal ritenersi i depositari definitivi di ogni sapere e l'unico riferimento per i propri clienti, ricercatori, vivono l'esperienza formativa a se stessi come un'occasione di continuo apprendimento. 

Linea editoriale

E’ la prima iniziativa di divulgazione della Sigmasofia in rete. Le risposte potranno non essere semplici a causa dell’utilizzo di termini autopoietici che, comunque, saranno illustrati nel Glossario Sigmasofico che correderà ogni risposta pubblicata.

Inoltre l'avventura Sigmasofica è in continuo sviluppo: alcuni orientamenti sono ben fondati e possono proporre risultati verificati attraverso il vissuto diretto di molti ricercatori, altri sono ancora in piena fase sperimentale. Le risposte per mano degli stessi ricercatori servono anche a dare un'idea delle difficoltà, del dubbio che la ricerca sigmasofica comporta, e dell'impossibilità di risposte certe quando si arriva alla frontiera di quello che si conosce sugli stati coscienziali Io-somato-autopoietici.

 

Cos'è "chiedi al Maieuta-Docente di Sigmasofia

E’ un’iniziativa no-profit. I coordinatori Maieuti e Docenti Sigmasofici regolarmente iscritti all’Ordine Professionale Sigmasofia non ottengono alcuna remunerazione. L’unica gratificazione consiste nell’estasi personale di essere utili alla divulgazione della Sigma-logic e nel continuo stimolo intellettuale che le domande dei ricercatori-utenti forniscono.

Come funziona
Gli scambi domande/risposte non avvengono direttamente tra Maieuta-Docente e ricercatore-utente, bensì sono gestiti dalla segreteria del Centro Studi e ricerche che:

a) selezionerà le domande secondo criteri Sigmasofici di effettivo interesse formativo 

b) assegnerà le domande ai Maieuti-Docenti specializzati nelle diverse aree

d) raccoglierà le risposte dai Maieuti-Docenti, le loro impaginerà, e le pubblicherà nelle Newsletter Sigmasofia.

Tempi di risposta

Chi collabora come Maieuta-Docente Sigmasofico si impegna a rispondere entro tempi ragionevoli alle domande che gli sono assegnate massimo 30 giorni. Se ritiene di non poter rispondere in modo adeguatamente approfondito entro quel termine, oppure di non poter rispondere affatto, propone al coordinatore un nuovo limite di tempo oppure la rinuncia, che sarà immediatamente comunicata tramite Newsletter.

Le domande libere

Le domande sono libere e sono scelte dai ricercatori-utenti nelle aree tematiche di cui sopra e inviate tramite l’apposito servizio (vedi dopo). Nel caso in cui il Maieuta-Docente ritenga che la domanda manchi di elementi necessari o utili per poter rispondere adeguatamente si richiederanno al ricercatore-utente chiarimenti.

Come sono strutturate le risposte

Ogni Maieuta-Docente è tenuto a mantenere elevato il livello delle proprie risposte sia dal punto di vista dei contenuti che da quello divulgativo. Le risposte saranno articolate nel seguente modo:

a) una breve introduzione estremamente facile da leggere e comprensibile ad una persona di cultura medio-bassa. L’introduzione serve per orientare il lettore verso il tema della domanda e per far capire facilmente a quale categoria di argomenti apparterrà la risposta.

b) si risponde alla domanda nel modo più semplice possibile e con gli stessi criteri di leggibilità descritti nel punto a).

c) una parte più specialistica nella quale il Maieuta_Docente può sbizzarrirsi nel dimostrare le sue affermazioni anche a livello molto alto cercando comunque la migliore mediazione tra leggibilità e approfondimento.

 

"Chiedi al Maieuta Docente Sigmasofico è un servizio gratuito, fornito "così com'è".

I coordinatori fanno tutto il possibile per gestire al meglio il servizio, ma non sono responsabili delle conseguenze di eventuali errori presenti al suo interno, né di perdite finanziarie o di altri danni indiretti che possono derivare da tali errori. Non deve essere considerato esente da imprecisioni, né necessariamente adatto allo scopo che si desidera raggiungere quando lo si utilizza.

Con particolare riferimento alla sezione Sigmasofia Autopoietica si esclude qualsivoglia responsabilità derivante dalla messa in atto di consigli, o dalla sperimentazione delle tecnologie della non località.

Ricordiamo inoltre che ai sensi degli artt. 2575 e 2576 c.c. tutto il contenuto del sito è protetto dalla legislazione sul diritto d'autore, pertanto ogni riproduzione deve chiaramente indicare il nome dell'autore e la fonte.